GarganoToday

San Valentino nel segno dei 18 anni di Nicola, l’autore del calendario dei santi del Parco

Nell'ambito del progetto alternanza scuola-lavoro il fresco 18enne di Monte Sant'Angelo ha realizzato un calendario che racconta i santi patroni dei diciotto comuni dell'area protetta

Nicola, l'autore del calendario

E’ diventato maggiorenne oggi, nel giorno di San Valentino, santo patrono di Vico del Gargano. E proprio ai santi patroni del Parco ha dedicato uno dei lavori realizzati nel corso del progetto di alternanza scuola-lavoro che sta svolgendo presso l’Ente.

Nicola è uno studente con difficoltà motorie che frequenta la 4^ A dell’Istituto tecnico economico Gian Tommaso Giordani di Monte Sant’Angelo, con cui l’Ente Parco ha avviato una collaborazione per offrire un'occasione di incontro tra il mondo della scuola e quello del lavoro attraverso esperienze di conoscenza diretta sul campo. Affiancato da due tutor, Nicola per due giorni a settimana vive a stretto contatto con la realtà del Parco, del quale sta scoprendo ed apprezzando l’enorme patrimonio naturale, storico e culturale.

Queste le parole del presidente Stefano Pecorella: "Siamo felicissimi di accogliere Nicola e di festeggiare con lui una data importante come quella del diciottesimo compleanno. Nicola è un ragazzo molto sensibile che da subito ha mostrato la voglia di imparare e di mettersi in gioco in questo percorso di formazione e crescita personale. Proprio ieri a Nicola si sono aggiunti anche altri quattro studenti dell’Istituto tecnico Toniolo di Manfredonia che seguiranno il processo di dematerializzazione avviato dall’Ente. La collaborazione con gli istituti scolastici è importante non soltanto per i ragazzi, anche quelli con qualche difficoltà, che acquisiscono competenze da sfruttare in futuro, ma anche per l’Ente che da questi giovani assorbe idee e proposte".

Un’idea di Nicola si è già concretizzata ed è diventata materialmente un calendario - che lui stesso ha realizzato graficamente e regalato ai sindaci del Parco - che racconta i santi patroni dei diciotto comuni dell’area protetta. Tra questi non poteva di certo mancare San Valentino, protettore degli innamorati e degli agrumeti di Vico del Gargano, la cui festa coincide con quella del suo compleanno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

  • Il Coronavirus fa paura davvero: 15 vittime in Puglia di cui 10 nel Foggiano, 22 nuovi contagi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento