Gargano Today

E’ nato il GAL Gargano Agenzia di Sviluppo

Tra i soci anche il Parco Nazionale del Gargano. Pecorella: "E' stata dimostrata una forte coesione territoriale che mi auguro possa continuare anche nella fase di progettazione e di governance"

Il GAL Gargano

C’è anche l’Ente Parco tra i soci del GAL Gargano Agenzia di sviluppo, la nuova società consortile nata ufficialmente questa mattina, presso la Camera di Commercio di Foggia. Tutti i soci, alla presenza del notaio Michele Augelli, hanno firmato l’atto costitutivo della nuova società che prende il posto del Gruppo d’azione locale con sede a Monte Sant’Angelo.

L’assetto societario vede la presenza di cinque categorie: comuni, altri enti pubblici (Parco Nazionale del Gargano, Consorzio di Bonifica e Camera di Commercio), associazioni datoriali agricole (Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Copagri), associazioni datoriali degli altri settori (Confcommercio, Compagnia delle Opere, CNA, Casa Artigiani e Lega Coop) e singole imprese private.

Dichiara il presidente del Parco del Gargano, Stefano Pecorella: “Oggi è stata dimostrata una forte coesione territoriale che mi auguro possa continuare anche nella fase di progettazione e di governance. I Gal rappresentano un’ottima opportunità per veicolare risorse a beneficio del Gargano e delle sue comunità”.

Su proposta di Pecorella la prima assemblea dei soci si svolgerà il 17 marzo per nominare i componenti del CdA e discutere del Piano di Azione Locale (PAL) che deve essere presentato, entro il 20 marzo, alla Regione Puglia che poi esaminerà le varie proposte e redigerà una graduatoria per assegnare le risorse del PSR.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Violenta rivolta al Cara, auto della polizia e ambulanza danneggiate: 17 arresti a Foggia

    • Cronaca

      Da Foggia si spostavano nel Centro Italia per rubare la merce e smerciarla sul Gargano: arrestati

    • Cronaca

      Assaltano furgone alle porte di Cerignola, fuga in auto finisce in un fossato: arrestato 22enne

    • Cronaca

      C'è qualcuno che odia Foggia, distrutti i muretti di una piazza: che animali!

    I più letti della settimana

    • Violenza sessuale e minacce con l'acido: 63enne perde la testa per una ragazzina, arrestato

    • Latitante catturato sul Gargano: è l'autore di una violenta rapina da 200mila euro

    • I cani antidroga fiutano la cocaina in una mensola fissata al muro: nei guai 42enne

    • Ci sono 48 milioni di euro per il dragaggio dei porti: è "un'occasione da non perdere" per il Gargano

    • Dopo la diffida arriva il commissariamento dell’ARO Foggia 1

    • Candidatura Mab Unesco: si passa alla fase operativa

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento