Gargano - notizie da Gargano


  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

    Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Spari e terrore in un'abitazione di Vieste: lite in famiglia degenera, uomo estrae pistola e apre il fuoco contro il fratello

  • Alberi di ulivo vandalizzati a San Giovanni Rotondo, la condanna del sindaco: "Deturpato il lavoro di un'intera generazione"

  • 'Nullatenente' ma con una casa di lusso e conti in banca per 200mila euro. Pizzicato uomo vicino alla mala di Manfredonia

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Siccità, il Parco del Gargano in soccorso delle aziende in difficoltà: pronti 40mila euro in forniture d'acqua

  • Oltrepassano l'area security del porto industriale per pescare: beccati dalla guardia costiera e sanzionati 10 soggetti

  • Sversamenti illeciti sul Gargano: agricoltore sorpreso a smaltire acque reflue dei frantoi su un terreno

  • La fortuna bacia Vieste: vinti 5 milioni di euro al 'Gratta e Vinci'

  • Folle vandalizza 40 alberi di ulivo. Anni di sfregi, vittima perde la pazienza e si sfoga: "Sei un vigliacco, vergognati"

  • Arrestato per droga, ma lo zaino con lo stupefacente non era il suo: torna in libertà 21enne di Ischitella

  • "È diventata una mulattiera", il triste destino della litoranea del Gargano: "La Provincia ci snobba"

  • Donna arrestata per estorsione. Lascia biglietti a un cancello con minacce, cifra e luogo di consegna (ma trova anche i carabinieri)

  • Sventola la bandiera lilla a San Giovanni, tra i comuni della Puglia più virtuosi nella lotta alle barriere architettoniche

  • Bonifica discariche: oltre 13 milioni per il Sin Manfredonia. Pronti nuovi interventi anche a Monte Sant'Angelo

  • San Nicandro Garganico: La Lega riunisce in forma straordinaria le forze sane contro l'inciucio bis

  • Fase 2, Monte Sant'Angelo riparte: "Sosteniamo il coraggio e la forza dei commercianti"

  • La riapertura delle spiagge buon punto di partenza, ma non basta: "Riconoscere status di città balneare per salvare i bilanci"