Gargano Today

Gal Gargano: sindaci scelgono Tavaglione, l'Ente Parco Antonio Trombetta

Franco Tavaglione rappresenterà i sindaci alla nel CdA, Antonio Trombetta di Lesina rappresentante del Parco del Gargano e degli altri enti pubblici

Il Gal Gargano

Si è tenuta oggi l’Assemblea del Gal Gargano in Camera di Commercio a Foggia e così come impegni assunti nella scorsa riunione sono stati indicati i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione. L’Ente Parco Nazionale del Gargano e gli altri Enti pubblici hanno indicato quale loro rappresentante in seno al Consiglio di Amministrazione Antonio Trombetta di Lesina.

 

L’indicazione è stato frutto di una valutazione sulla professionalità espressa nell’ambito delle materie che attengono la pesca e le lagune di Lesina e Varano. Comprensori che saranno oggetto di specifici interventi grazie ai finanziamenti che si auspica possano essere approvati dalla Regione, attraverso il P.A.L. (Piano Azione Locale) presentato dal Gal, per valorizzare le attività economiche e sociali oltre che la tutela e conservazione degli ambienti lagunari tanto anche alla luce dell’inclusione di dette aree del Parco Nazionale del Gargano.

Il commento del Parco Nazionale del Gargano: “Si auspica, ancora, che il nuovo CDA, al quale va l’augurio di buon lavoro, ed il partenariato socio economico ed istituzionale dialoghino con comunione di intendi per rilanciare tutta l’area garganica sia da un punto di vista culturale, naturalistico, paesaggistico, economico e sociale. Un augurio particolare si rivolge al sindaco Franco Tavaglione, da parte del presidente, della giunta e di  tutto il consiglio direttivo dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, per l’indicazione ricevuta dai sindaci a rappresentarli in seno al CDA. Incarico che svolgerà con responsabilità, dedicando tutto il tempo necessario per rappresentare le istanze di tutte le amministrazioni”

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Violenta rivolta al Cara, auto della polizia e ambulanza danneggiate: 17 arresti a Foggia

    • Cronaca

      Da Foggia si spostavano nel Centro Italia per rubare la merce e smerciarla sul Gargano: arrestati

    • Cronaca

      Assaltano furgone alle porte di Cerignola, fuga in auto finisce in un fossato: arrestato 22enne

    • Cronaca

      C'è qualcuno che odia Foggia, distrutti i muretti di una piazza: che animali!

    I più letti della settimana

    • Violenza sessuale e minacce con l'acido: 63enne perde la testa per una ragazzina, arrestato

    • Latitante catturato sul Gargano: è l'autore di una violenta rapina da 200mila euro

    • I cani antidroga fiutano la cocaina in una mensola fissata al muro: nei guai 42enne

    • Ci sono 48 milioni di euro per il dragaggio dei porti: è "un'occasione da non perdere" per il Gargano

    • Dopo la diffida arriva il commissariamento dell’ARO Foggia 1

    • Candidatura Mab Unesco: si passa alla fase operativa

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento