GarganoToday

Licenza sospesa al centro 'Escobar’ di San Nicandro, si abbassano le serrande del circolo dello spaccio

I carabinieri hanno proceduto alla sospensione per 30 giorni della licenza. "Il circolo - si legge nella notifica - rappresenta un concreto, attuale e grave pericolo per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini" 

L'attività dei militari

Sospesa la licenza del ‘Circolo Escobar’ di San Nicandro Garganico: si abbassano le serrande del circolo dello spaccio. Nella serata di mercoledì scorso i carabinieri della Stazione di San Nicandro hanno notificato a Giampiero Vocino, classe '83, titolare del circolo “ASCD Escobar”, il provvedimento di sospensione della licenza di somministrazione di alimenti e bevande emesso dal Questore di Foggia ai sensi dell’Art. 100 T.U.L.P.S. su proposta dell'Arma.

Vocino era, infatti, stato arrestato dai carabinieri appena una settimana prima, proprio all’interno del suo circolo, durante un blitz dei militari dell’Arma nel corso del quale erano state rinvenute diverse dosi di sostanza stupefacente da lui stesso nascoste all’interno delle stanze del locale. A seguito dell’operazione, i carabinieri avevano acquisito gli elenchi degli iscritti al circolo, svolgendo poi ulteriori approfondimenti dai quali si è potuto constatare che molti di loro risultavano gravati da diversi precedenti di polizia. L’esito degli accertamenti era quindi stato compendiato in una nota informativa diretta alla Questura, nella quale i carabinieri avevano evidenziato la "pericolosità" sociale del circolo.

Nel provvedimento notificato ieri, il Questore sottolinea infatti che: "il provvedimento ex art. 100 TULPS mira a contrastare  con tempestività una situazione di oggettiva pericolosità sociale, affinché non si ingeneri nei cittadini l’erronea convinzione di dover tollerare condizioni di illegalità", evidenziando inoltre che "il circolo in questione rappresenta un concreto, attuale e grave pericolo per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini". I militari hanno quindi proceduto alla sospensione per 30 giorni della licenza in argomento, ed il circolo “Escobar” ha abbassato le serrande.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ultim'ora, il Movimento 5 Stelle ha scelto: il candidato sindaco di Foggia è Giovanni Quarato

  • Cronaca

    Sversamenti illegali a Deliceto, M5S all'attacco: "Citare Bonassisa per danni e rendere giustizia ai morti"

  • Cronaca

    Omicidio a Mattinata, Gentile ucciso a colpi di fucile: nella notte eseguiti sei stub e una dozzina di perquisizioni

  • Politica

    Dopo i colpi di 'bassa Lega', Antonio Vigiano riparte 'a testa alta': "Resto con Salvini ma il partito cambi rotta"

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Omicidio a Mattinata, Francesco Pio Gentile ucciso in un agguato sotto casa

  • Paura a San Nicandro: litigano in strada per un incidente, uno dei due estrae una pistola e spara contro l'auto "nemica"

  • Sfida i carabinieri in sella a una moto, gestacci e insulti ma durante la fuga si schianta contro un palo: arrestato

  • "Antonio per me era un fratello", il grande cuore di Denny nel brano-ricordo 'E mo’ si n’angelo': "E' per te amico mio"

  • Tragico incidente in viale XXIV Maggio: auto investe e uccide cane, padrone in ospedale per un malore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento