GarganoToday

Giro d'Italia sul Gargano, Emiliano: "Tutto il mondo sta ammirando la bellezza della Puglia"

Le parole del Governatore della Puglia, Michele Emiliano, alla partenza dell'ottava tappa del Giro d'Italia, Molfetta - Peschici

Michele Emiliano alla partenza del Giro d'Italia

"Tutto il mondo sta ammirando la bellezza della Puglia attraverso il Giro d'Italia. Tutto il mondo si rende conto della gentilezza, dell'ospitalità del garbo del popolo pugliese  che non solo si gode l'evento ma non vede l'ora di accogliere i tanti corridori, le tante persone che attorno a questo giro stanno riempiendo gli alberghi della Puglia, ma soprattutto gli elicotteri stanno trasmettendo in diretta mondiale questa atmosfera unica, meravigliosa che fa della Puglia una delle mete turistiche più
desiderate al mondo".

Così il Governatore della Puglia, Michele Emiliano, alla partenza dell'ottava tappa del Giro d'Italia, Molfetta - Peschici. "Questo ovviamente per noi è un obiettivo importantissimo assieme a quello sportivo che prevale su tutto. "Il Giro sta partendo per andare a Peschici sul Gargano ed io nonostante le mie stampelle, parto con loro e cerco di raggiungere il Gargano. Molfetta oggi ha avuto un'occasione straordinaria abbiamo mostrato a tutto il mondo la bellezza della Puglia partendo ieri da Alberobello, arrivando in questa città che è la capitale della marineria pugliese. E adesso stiamo andando verso una delle zone più incredibili d'Italia dove il mare e la montagna distano solo poche centinaia di metri, le montagne piene di neve di inverno e il mare meraviglioso d'estate: Peschici".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • Ultima ora: catturato il super ricercato Cristoforo Aghilar

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento